Daniele Vantaggio

Musicista elettronico, produttore, sound designer e docente, utente Steinberg dal 2002, Certificato Steinberg dal 2017, Endorser Steinberg dal 2018


Intervista su Steinberg.net: https://www.steinberg.net/en/community/stories/2019/seismal_d.html


Il mio primo pensiero all’uscita di “Produzione Musicale con Cubase 10” è stato: “finalmente!”. Ho sempre pensato, infatti, che mancasse un testo di riferimento in italiano per gli utenti Steinberg.

Cubase è uno dei Software musicali più vasti, estesi e complessi in commercio, frutto di oltre trent’anni di ricerca e sviluppo di Computer Music per il musicista.
Imparare Cubase 10, stando al “passo” del manuale di riferimento, richiede molta pazienza e dedizione; con il libro di Pierluigi Bontempi, però, è possibile imparare le basi di Cubase, dal principio, con tempi notevolmente ridotti, arrivando ad affrontare argomenti relativi anche alla finalizzazione di un brano per il mercato musicale.

Il libro è fluente, ben comprensibile alla lettura e si sviluppa in modo molto ben strutturato: cominciando dall’approccio alla produzione, fino alle funzioni più avanzate, manifesta un “flow” molto fluido e scorrevole ma anche dettagliato e analitico, evidenziando una profonda conoscenza del software e delle potenzialità che offre da parte dell’autore. E’ ammirevole visto che, di solito, difficilmente chi è molto esperto riesce a mettersi nei panni di chi è invece all’inizio di un percorso formativo. Leggendolo mi sono reso subito conto di quanto mi sarebbe stato d’aiuto durante i miei inizi con Cubase! Con questo testo è praticamente impossibile “perdersi”, integrando esercizi pratici alla lettura.

Davvero di grandissima utilità mi sono sembrati gli Useful Tips e i Philosophy Tips, non presenti nel manuale originale: consigli utili, cioè, per applicazioni pratiche, per evitare i piccoli errori tipici di chi muove i primi passi nella Music Production.

Consiglierò questo testo a tutti i miei allievi che vorranno ottimizzare il processo di apprendimento di questo ineguagliabile software per iniziare a produrre con la giusta marcia la propria musica diventando i professionisti di domani.

Biografia di Daniele Vantaggio

Produttore, arrangiatore, sound designer, performer e dj radiofonico.

Endorser Steinberg, Arturia e Qosmo Modular inizia gli studi nel 2003 presso il Saint Louis Music College di Roma, specializzandosi in sintesi del suono e HD Recording con il Maestro Luca Spagnoletti; Perfezionandosi in sound-engineering con Vittorio Nocenzi, mixing avanzato con Lorenzo Pozzi e pianoforte con Pierpaolo Principato. Diplomato al conservatorio Santa Cecilia di Roma in musica elettronica, studia con alcuni dei pionieri della Computer Music quali Giorgio Nottoli, Riccardo Santoboni, Curtis Roads, Emanuele Carmine Cella, Enrico Cosimi, Piero Schiavoni e consegue un Master in Sound Design e Film Scoring presso l’università di Tor Vergata. Dal 2015 insegna Sound Design e Music production in istituti privati di Roma come docente Pearson University.

Dal 2006 pubblica dischi sotto diversi pseudonimi come Seismal D, Daniel Jaze, Imago, Fatalism nei vari generi musicali con il supporto di dj come Adam Beyer, Dubfire, Danny Tenaglia, Groove Armada ma il più importante Richie Hawtin che nel 2008 presenta una nuova versione del software “Traktor Scratch Pro ”di Native Instruments utilizzando un suo brano.

Si esibisce dal vivo in Europa, Sud America e collabora con molti noti artisti come Vitalic, Derrick May, Pig&Dan, Truncate, Sam Paganini, Moonbeam, Frankyeffe, Electric Rescue, Goldfish e stampa su etichette come EMI, Wall Of Sound, Armada e Time, Tronic.

Dal 2011 conduce il suo programma radiofonico “Wonderbeat”, ospitando artisti internazionali, che va in onda il Venerdì notte su m2o.

Dal 2011 collabora con il compositore e direttore d’orchestra Massimo Nunzi per produzioni cinematografiche RAI come arrangiatore e sound-designer. Alcune delle sue produzioni, in collaborazione con Alessia Forganni, sono state utilizzate nel film sulla serie di Paolo Sorrentino “The Young Pope”.

Il suo Hypnos Studio è attivo nella produzione e post-produzione musicale, collabora con lo studio di mastering professionale LoudnProud di Roma, con Cinecittà e diversi editori musicali per sync di serie TV, spot pubblicitari, documentari e con la società di sintetizzatori modulari Qosmo Modular.

Attualmente produce musica per Mau5trap, etichetta di Deadmau5.